immobili per l'impresa e investimenti immobiliari

Codice di Etica Professionale



Premessa :
lo scopo del presente Codice di Etica Professionale risiede nel promuovere la gestione della nostra organizzazione immobiliare secondo i canoni dell'etica professionale. Tutti i Titolari, i Collaboratori e i Consulenti Immobiliari della Selecta Real Estate sono vincolati dalle disposizioni del presente Codice di Etica Professionale e si sono impegnati a conformarsi a tali disposizioni, nonché allo spirito del presente. Il Codice di Etica Professionale copre il comportamento dei professionisti in relazione alle transazioni in genere, alle trattative con i Clienti e ai rapporti con altri Mediatori, Agenti o Consulenti Immobiliari. Ci auguriamo che il presente Codice possa servire da guida affinché tutti operino in modo tale da garantire al pubblico e ad altri operatori del settore un'organizzazione seria, professionale, specializzata, e ricca di esperienza.

Articolo 1
Tutti i Consulenti Selecta Real Estate dovranno tenersi aggiornati in merito a tutte le questioni di rilievo che interessano il settore immobiliare a livello locale e nazionale.

Articolo 2
Tutti i Consulenti Selecta Real Estate dovranno essere a conoscenza delle leggi, ordinanze, norme, regolamenti, usi locali, consuetudini, prescrizioni e procedure che riguardano il settore immobiliare a livello locale e nazionale.

Articolo 3
Tutti i Consulenti Selecta Real Estate si impegneranno a sostenere corsi di aggiornamento didattici e/o informativi per quanto concerne la tecnologia, gli strumenti, le competenze e altre questioni riguardanti la loro carriera come Professionisti Immobiliari, al fine di progredire nell'avanzamento professionale.

Articolo 4
Tutti i Consulenti Selecta Real Estate si impegneranno ad eliminare ogni prassi applicata dai Professionisti Immobiliari che potrebbe danneggiare il pubblico o gettare discredito sulla professione.

Articolo 5
Nessun consulente Selecta Real Estate cercherà di avvantaggiarsi rispetto ad altri Professionisti Immobiliari con mezzi sleali.

Articolo 6
Nello svolgimento della propria attività, tutti i consulenti Selecta Real Estate cercheranno di evitare le controversie con altri Professionisti Immobiliari.

Articolo 7
Nessun consulente Selecta Real Estate denigrerà pubblicamente la prassi commerciale di un altro Professionista immobiliare e non fornirà spontaneamente delle opinioni sulle operazioni di un altro Professionista immobiliare. Se verrà richiesta l'opinione di un consulente Selecta Real Estate e se il medesimo riterrà opportuno di dover rispondere, l'opinione verrà espressa con la massima cortesia ed integrità professionale.

Articolo 8
I consulenti Selecta Real Estate tuteleranno e favoriranno in ogni momento gli interessi dei propri Clienti, trattando nel contempo in modo corretto tutte le parti coinvolte in una transazione.

Articolo 9
Nessun consulente Selecta Real Estate trarrà in inganno alcun cliente Venditore, Acquirente, Professionista immobiliare o altre persone interessate ad una transazione e non userà sistemi disonesti o fraudolenti nello svolgimento della propria attività.

Articolo 10
Ogni consulente Selecta Real Estate eviterà l'esagerazione, i travisamenti o l'occultamento di fatti pertinenti in merito ad un immobile o ad una transazione; nondimeno, i consulenti Selecta Real Estate non sono tenuti a mettere in evidenza imperfezioni latenti di un immobile o a consigliare su questioni che esulano dalle loro competenze.

Articolo 11
Tutti i consulenti Selecta Real Estate presenteranno informazioni veritiere e accurate nella propria pubblicità o nelle dichiarazioni al pubblico e non fuorvieranno o non trarranno il pubblico in inganno in alcun modo.

Articolo 12
Nessun consulente Selecta Real Estate acquisirà un interesse o compererà per sé stesso, per un membro della propria famiglia, per la propria società o per un socio della medesima oppure per una società in cui abbia una partecipazione sostanziale, un immobile di cui lui stesso ha un incarico di mediazione, senza aver prima reso nota la propria vera posizione al Cliente venditore. Nella vendita di immobili posseduti dal medesimo o in cui abbia un interesse, il consulente Selecta Real Estate rivelerà all’Acquirente il proprio interesse diretto.

Articolo 13
Nessun consulente Selecta Real Estate raccomanderà o suggerirà ad un Cliente o ad un Acquirente l'uso di servizi di un'altra organizzazione o società commerciale in cui il medesimo abbia un interesse finanziario o partecipazione senza rendere noto tale interesse all'atto della raccomandazione o del suggerimento.

Articolo 14
Tutti i consulenti Selecta Real Estate raccomanderanno ai loro Clienti di consultare un legale quando reputeranno questo necessario a tutelare al meglio gli interessi dei Clienti stessi.

Articolo 15
I consulenti Selecta Real Estate non negheranno pari servizi professionali ad alcuno per motivi aventi a che fare con la razza, il colore della pelle, la religione, il sesso, gli handicap, lo stato familiare o l'origine nazionale. I consulenti Selecta Real Estate non faranno parte di programmi o accordi che introducano discriminazioni nei confronti di una o più persone sulla base della razza, del colore della pelle, della religione, del sesso, degli handicap, dello stato familiare o dell'origine nazionale.

Articolo 16
Ogni consulente Selecta Real Estate fornirà come minimo il servizio qualificato che il pubblico si aspetta generalmente di trovare nelle proprie trattative con un Professionista immobiliare. Nessun consulente Selecta Real Estate esprimerà dei pareri su questioni che esulano dalla sua competenza professionale.

Articolo 17
Il consulente Selecta Real Estate che rappresenta l’Acquirente renderà noto tale rapporto, non appena se ne presenterà l'opportunità, al Professionista immobiliare che rappresenta il Cliente Venditore.

Articolo 18
Riguardo ad un immobile di cui non si possiede un incarico di mediazione, il consulente Selecta Real Estate che rappresenta l’Acquirente rivelerà tale rapporto al Cliente Venditore alla prima occasione possibile.

Articolo 19
Il consulente Selecta Real Estate che rappresenta il cliente Venditore di una proprietà renderà noto tale rapporto all’Acquirente alla prima occasione possibile.

Articolo 20
Tutti i consulenti Selecta Real Estate, fino alla chiusura di una transazione, sottoporranno tutte le offerte di acquisto al Cliente Venditore quanto prima possibile e in modo obiettivo e imparziale.

Articolo 21
I consulenti Selecta Real Estate renderanno nota l'esistenza di una offerta accettata ad ogni Mediatore, Agente o Consulente Immobiliare che chiederà la loro collaborazione.

Articolo 22
I consulenti Selecta Real Estate non si accorderanno per accettare un compenso da più di una parte interessata ad una transazione senza che tutte le parti interessate ne siano pienamente al corrente.

Articolo 23
Tutti i consulenti Selecta Real Estate utilizzeranno, ove necessario, un conto in banca specifico messo a disposizione dalla stessa Selecta Real Estate, separato rispetto agli altri conti correnti, per le somme di cui verranno in possesso e che dovranno tenere in custodia per altre persone (Conto Clienti).

Articolo 24
Nessun consulente Selecta Real Estate pubblicizzerà o permetterà che persone a se collegate pubblicizzino immobili per la vendita senza indicare il nome della propria organizzazione.

Articolo 25
Cartelli in cui si indica che una proprietà è in vendita, in affitto, da locare o permutare non saranno posti sulla proprietà stessa senza l'autorizzazione del relativo proprietario.

Articolo 26
I consulenti Selecta Real Estate garantiranno, per quanto possibile, che tutti gli obblighi e gli impegni finanziari riguardanti le operazioni immobiliari abbiano forma scritta ed esprimano esattamente la volontà delle parti.

Articolo 27
Quando la parte interessata ad una transazione firmerà o siglerà un documento, i consulenti Selecta Real Estate si assicureranno che la medesima riceva una copia del documento firmato o siglato.

Articolo 28
Nelle transazioni effettuate in collaborazione, tutti i compensi dovuti in relazione ad una operazione verranno pagati all'Agenzia del Professionista immobiliare e non al singolo Professionista.

Articolo 29
Le trattative relative ad un immobile acquisito esclusivamente da un Professionista Selecta Real Estate verranno effettuate con tale Professionista e non con il relativo proprietario, a meno che il suddetto Professionista non abbia acconsentito al riguardo.

Articolo 30
I consulenti Selecta Real Estate che operano come agenti esclusivi di un cliente Venditore stabiliranno i termini e le condizioni per le offerte di collaborazione. I Mediatori, gli Agenti e i Consulenti Immobiliari che collaboreranno non dovranno ritenere che l'offerta di collaborazione significhi anche un'offerta di compenso. Il diritto al compenso, in una transazione effettuata in collaborazione, dovrà essere concordato con il Mediatore, l'Agente o il Consulente Immobiliare che collaboreranno prima che venga fatta un'offerta di acquisto dell’immobile.

Articolo 31
Il consulente Selecta Real Estate che ottiene informazioni da un Mediatore, Agente o Consulente Immobiliare incaricato in merito ad un immobile in vendita, non rivelerà tali informazioni e non richiederà la collaborazione di altri Mediatori, Agenti o Consulenti immobiliari senza il consenso del Mediatore, Agente o Consulente immobiliare incaricato.

Articolo 32
I consulenti Selecta Real Estate potranno, se lo ritengono necessario, contattare i clienti di altri Professionisti Immobiliari, al fine di offrire o di stipulare un contratto per fornire un servizio immobiliare di altro tipo rispetto a quello fornito in quel momento dai suddetti Professionisti Immobiliari.

Articolo 33
Nessun consulente Selecta Real Estate cercherà di acquisire immobili già acquisiti in quel momento da un altro Professionista immobiliare. Ciò non impedirà al Consulente Selecta Real Estate di acquisire tali immobili dopo la relativa scadenza. Inoltre, se il Mediatore, l'Agente o il Consulente Immobiliare incaricato rifiuterà di rivelare la data di scadenza e le caratteristiche delle acquisizioni, il consulente Selecta Real Estate potrà contattare il cliente Venditore dell’immobile per ottenere tali informazioni ed esaminare le condizioni per l'ottenimento di un futuro incarico di vendita, oppure si potrà stabilire che l'acquisizione divenga effettiva dopo la scadenza dell’incarico di vendita.

Articolo 34
Se un consulente Selecta Real Estate verrà contattato dal proprietario di un immobile in merito alla vendita di tale immobile, affidato temporaneamente in esclusiva ad un altro Professionista immobiliare e se il consulente Selecta Real Estate non avrà direttamente o indirettamente iniziato la trattazione, il medesimo potrà trattare le condizioni per l'ottenimento di un incarico di vendita futuro che potrà essere perfezionato solo quando il rapporto in essere con il concorrente sarà effettivamente concluso di fatto e di diritto.

Articolo 35
Nessun consulente Selecta Real Estate ricercherà come clienti, di persona o per telefono, proprietari di immobili di cui si sa che hanno conferito esclusivamente incarico a vendere gli stessi ad un altro Professionista Immobiliare.

Articolo 36
Nessun consulente Selecta Real Estate distribuirà pubblicità per posta o invierà altri inviti in forma scritta a proprietari di immobili che siano stati acquisiti in esclusiva da un altro Professionista immobiliare, se gli inviti stessi non faranno parte di una campagna generale, ma saranno specificamente rivolti ai proprietari di immobili acquisiti in esclusiva da un altro Professionista Immobiliare.

Articolo 37
Prima di accettare un’acquisizione, i consulenti Selecta Real Estate hanno l'obbligo effettivo di fare il possibile per stabilire se l’immobile è oggetto in quel momento di un accordo di acquisizione valido ed esclusivo. Le violazioni del Codice di Etica Professionale saranno trattate dalla Selecta Real Estate nel modo ritenuto più opportuno, agendo con equità e ragionevolezza.

Le violazioni del Codice di Etica Professionale possono essere anche delle violazioni di accordi contrattuali e possono comportare eventualmente l'allontanamento del consulente dall'organizzazione Selecta Real Estate. Le disposizioni del presente Codice di Etica Professionale sono soggette in qualunque momento alle leggi applicabili. Il presente potrà essere modificato di volta in volta per renderlo conforme alle consuetudini e alle metodiche applicate alla professione.

Proposte in primo piano


©2016 Selecta Real Estate srl - all right reserved - Via Dell'Abbondanza, 18 - 51100 Pistoia - p.iva: 01725500472